"In ogni viaggio di ritorno dall’India, porto sempre in valigia delle spezie che compro ai mercati di Mumbai e New Delhi. Tra queste è sempre presente il cardamomo, importante per loro quanto è importante per me il basilico, viste le mie origini. Per questo suo sapore fresco e pungente, al rientro dall'India, mi preparo a casa un'insalata di pomodori, rapè di provolone, semi di cardamomo pestato, sale e olio. Strepitoso il connubio dell’acidità del pomodoro, il grasso del formaggio ed il pungente aromatico del cardamomo. Da qui, l’idea di portare questi ingredienti in un risotto, in grado di esaltare il sapore del cardamomo e di ricordare l'unico riso che sapeva fare mia mamma, quello bollito con una mestolata di pomodoro. E allora arricchiamo la tradizione!"

Scopri le fasi di preparazione del piatto
1 di 5

Salsa di pomodori gialli

Ingredienti

Sbucciare e tritare la cipolla finemente, rosolarla in un tegame con olio di oliva senza che prenda colore. Aggiungere la passata di pomodorini gialli precedentemente frullata e la curcuma in polvere. Salare e cuocere lentamente, fino ad asciugare completamente l’acqua della passata, ottenendo così una salsa concentrata di pomodori molto densa.

2 di 5

Pomodorini datterini alla paprika

Ingredienti

Tagliare i pomodorini a metà, salarli e coprirli con l’olio evo, l’origano e la paprika. Portare sul fuoco fino a riscaldare leggermente l’olio a circa 60 gradi, e lasciar raffreddare. Una volta freddi, scolarli e riscaldarli leggermente al momento di servirli con il risotto.

3 di 5

Pomodori verdi all’aceto

Ingredienti

Tagliare i pomodori acerbi a metà e svuotarli dai semi. A parte unire l’acqua con il vino bianco, l’aceto, il ginepro, i chiodi di garofano e l’alloro. Salare e portare a bollore. Sbollentare poi i pomodori svuotati per circa 30 secondi, scolarli e raffreddarli. Una volta freddi, condirli con un filo di olio, sale, i semi di finocchio sminuzzati e i capperi, lasciar insaporire per circa un’ora. Al momento di servire il risotto, tagliarli a cubi e stiepidirli leggermente.

4 di 5

Risotto al pomodoro giallo

Ingredienti
  • 400 g Riso carnaroli
  • 4 g Scalogno
  • 80 ml Vino bianco
  • 2 litri Brodo vegetale
  • 70 g Provolone piccante
  • 50 g Burro
  • q.b. Olio evo e sale

Rosolare lo scalogno in un tegame con metà del burro e un filo di olio extravergine. Aggiungere il riso e tostarlo con il vino bianco. Salare il riso e continuare la cottura, aggiungendo poco per volta il brodo vegetale bollente. A cottura quasi ultimata, aggiungere la salsa di pomodorini gialli calda. Una volta incorporato il pomodoro, togliere il risotto dal fuoco e farlo riposare per 2 minuti. Infine, mantecare aggiungendo l’altra metà del burro e il provolone piccante.

5 di 5

Guarnizioni

Ingredienti

Composizione del piatto

Posizionare il risotto sul piatto ricoprendo l’intero fondo. Appoggiarvi sopra il provolone rapè che andrà a fondersi leggermente con il calore del risotto. Guarnire con i pomodorini datterini, i cubi di pomodori verdi e spolverare con i semi di cardamomo pestati (aprendo i baccelli con l’aiuto di un coltellino ed estraendo i semini).

Altre ricette dello Chef Francesco Apreda

Ricetta

Baccalà in pastella ai semi di anice

I ricordi del baccalà fritto partono dal natale napoletano, dalle mie origini fino alla tradizione romana. Per questo, ..."

Vai alla ricetta

Ricetta

Caprese alla zucca speziata e pompelmo rosa

Un giorno, a casa di amici in India, ho visto preparare una zucca intera, bucherellata e bollita in un brodo di tante s ..."

Vai alla ricetta

Ricetta

Cotoletta di zucchine e caprino alla curcuma

Il desiderio di creare una cotoletta vegetariana è stato il primo gradino per l’idea di questo piatto. Il secondo è ..."

Vai alla ricetta

Ricetta

Faraona glassata alle prugne secche e ginepro con lenticchie speziate

Uno dei piatti che adoro di più della cucina indiana è sicuramente il Dhal, la zuppa di lenticchie, che poso definire ..."

Vai alla ricetta

Ricetta

Filetti di sogliola alla mugnaia di arancia e cumino

In India spesso nei miei giri al mercato, mi capita di bere una bevanda di nome lassi, a base di yogurt, limone e cumin ..."

Vai alla ricetta

Ricetta

Filetto di manzo ai pepi e sesamo

Mi capita spesso di preparare il manzo al pepe verde, un grande classico della cucina internazionale. Un piatto che non ..."

Vai alla ricetta

Ricetta

Filetto di spigola al sale aromatico

Il ricordo di un pesce al cartoccio mangiato in riva al mare in Thailandia è ancora vivo in me. Un sapore fulminante p ..."

Vai alla ricetta

Ricetta

Ravioli di anatra e funghi alla paprika

La pasta ripiena… la mia passione! Cerco sempre di trovare il giusto equilibrio e da quando viaggio in India vado sem ..."

Vai alla ricetta

Ricetta

Risotto ai tre pomodori e cardamomo

"In ogni viaggio di ritorno dall’India, porto sempre in valigia delle spezie che compro ai mercati di Mumbai e New De ..."

Vai alla ricetta

Ricetta

Triglie glassate ai mandarini e vaniglia, insalata di rinforzo partenopea

Non è Natale a Napoli senza l’insalata di rinforzo, posizionata in una zuppierona al centro della tavola imbandita. ..."

Vai alla ricetta

Ricetta

Uovo in camicia allo zafferano, crema di fagioli e ricotta speziata

Preparare un piatto con un uovo, che sia vegetariano, ma soprattutto esplosivo e di carattere, mi ha portato ad usare l ..."

Vai alla ricetta

Ricetta

Zuppa di patate e curry con pasta ai gamberi rossi

Curry: una breve parola che racchiude un mondo, un viaggio e tante culture. È incredibile quanti curry ho assaggiato ..."

Vai alla ricetta