Ricetta

Faraona glassata alle prugne secche e ginepro con lenticchie speziate

Porzioni

4 persone

Tempo

60 minuti

Cottura

Alla griglia

Portata

Secondo

Difficoltà

Difficile

Kcal per persona

1000*

* Calorie calcolate da Quadò Editrice Srl (software Easydiet aggiornamento 2007)

I nostri partner:

Preparazione

1
Petto di faraona 6 pz
Olio evo 250 ml
Grappa 15 ml
Succo di prugne cotte 120 ml
Timo q.b.
Bacche di ginepro 16 pz
Pepe nero in grani 8 pz

Marinare i petti di faraona per circa 12 ore nell’olio con l’aggiunta di grappa, succo di prugne, il timo, le bacche di ginepro e il pepe nero. Scolarle dalla marinatura e arrostirle in padella prima dalla parte della pelle, fino a doratura, e poi girarle e passarle in forno per qualche minuto fino a cottura ultimata.
2
Lenticchie 400 g
Sedano 30 g
Cipolla 30 g
Carote 30 g
Zenzero macinato 6 g
Curcuma macinata 3 g
Coriandolo macinato 5 g
Aglio 8 g
Olio evo
Rosmarino e timo
Rosolare in un tegame con l’olio evo le cipolle, il sedano, le carota tagliate grossolane, aggiungere le lenticchie e le spezie, salare e ricoprire di acqua. Lasciar sobbollire lentamente ed una volta a cottura ultimata scolare quasi tutte le lenticchie, che resteranno intere, togliendo anche sedano, carota e cipolla. Quindi lasciar stracuocere il resto delle lenticchie e frullarle al mixer e poi passarle al colino. Riportare la crema sul fuoco, aggiungere le lenticchie intere ed una volta a bollore sfumare la zuppetta con un olio aromatizzato all’aglio, timo e rosmarino.

3
Sciroppo delle prugne secche 80 g
Grappa 6 ml
Ginepro macinato 4 g
Unire i due ingredienti e spennellare i petti quasi a cottura ultimata.

4
Finocchi 2
Limone 1
Semi di finocchio 2 g
Olio e sale
Tagliare i finocchi molto finemente alla mandolina oppure all’affettatrice, ed immergerli in acqua e ghiaccio per circa 30 minuti. Scolarli e passarli in padella con olio caldo, una grattugiata di buccia di limone e terminare con i semi di finocchio pestati, aggiustando di sale e lasciando i finocchi croccanti, quindi un passaggio in padella veloce.

5
Prugne secche
Timo

6
Versare la zuppetta di lenticchie a specchio in un piatto leggermente fondo, adagiarvi i finocchi e il petto di fagiano tagliato a fettine. Guarnire con le prugne secche, tagliate a spicchi e passate nel fondo di cottura dei petti e guarnire con il timo.