Ricetta

Pappardelle al ragù di lepre

Porzioni

6 persone

Tempo

20 minuti

Cottura

In casseruola,
Bollito/lessato

Portata

Primo

Difficoltà

Media

Kcal per persona

567.33*

* Calorie calcolate da Quadò Editrice Srl (software Easydiet aggiornamento 2007)

Ingredienti

I nostri partner:

Preparazione

1
Ragù: in una casseruola versare 1 cucchiaio di olio, la cipolla, la carota e il sedano tritati e lasciare cuocere su fuoco moderato per 6/8 min facendo attenzione a non far colorire gli odori. 
2
Unire i chiodi di garofano interi CANNAMELA e l’alloro frantumato CANNAMELA
3
Aromatizzare anche con il timo in foglie CANNAMELA, il rosmarino in foglie CANNAMELA e 5 bacche di ginepro CANNAMELA
4
Lasciare cuocere per un paio di min, poi bagnare con due bicchieri di vino rosso, l’aceto e unire anche l’aglio schiacciato.
5
Mescolare, portare a bollore, poi togliere la casseruola dal fuoco e lasciare raffreddare. Versare la marinata fredda sulla lepre divisa a pezzi.
Lasciare riposare per una notte.

6
In una casseruola rosolare nell’olio rimasto la carne sgocciolata e asciugata.
7
Quando inizia a colorire, aggiungere le verdure e le spezie scolate dalla marinata. 
8
Dopo 10 min di cottura iniziare ad irrorare con il vino a poco a poco. Salare. Cuocere per 2 ore, poi allontanare dal calore e raccogliere i pezzi di carne.
9
Frullare il fondo di cottura e conservare a parte. Tritare la carne a coltello.
10
Rimetterla nel sugo frullato e cuocere per 10 min.
11
Lessare le pappardelle in acqua salata e scolarle molto al dente.
12
Ripassare in padella la pasta con il sugo di lepre, poi trasferire nei piatti e servire.