Ricetta

Petto d’anatra al miele e coriandolo

Porzioni

4 persone

Tempo

75 minuti

Cottura

In forno,
In padella

Portata

Secondo

Difficoltà

Media

Kcal per persona

464.25*

* Calorie calcolate da Quadò Editrice Srl (software Easydiet aggiornamento 2007)

Ingredienti

I nostri partner:

Preparazione

1
Ponete in una teglia i petti d’anatra e insaporiteli con 4 giri di Tappomacina coriandolo Cannamela. 
2
Irrorateli con il miele massaggiando la carne per rendere omogenea la copertura. Ponete in frigo per 2 ore.
3
Intanto preparate le verdure gratinate: in una ciotola versate il prezzemolo liofilizzato Cannamela, irrorate con 1 cucchiaio di olio, poi aggiungete il pangrattato e il sale. 
4
Dividete a metà i pomodorini e svuotateli. Tagliate la zucchina in 4 tocchetti, svuotateli leggermente e ungeteli. Tagliate a falde quadrate il peperone.
5
Adagiate le verdure in una placca protetta con carta da forno e farcitele con il pangrattato. 
6
Ponetele in forno a 180° per 20 minuti, poi sfornate.
7
Rosolate nell’olio in padella i petti d’anatra, poi rimetteteli nella teglia.
8
Alzate la temperatura del forno a 200° e infornate i petti d’anatra dopo averli salati. 
9
Cuoceteli per 25 minuti. Sfornate e tagliate a fettine la carne irrorandola con il fondo di cottura e due giri di Tappomacina coriandolo Cannamela. Servite la pietanza con le verdure gratinate.