Ricetta

Salmone fasciato con porro al limone

Porzioni

3 persone

Tempo

10 minuti

Cottura

In forno,
In pentola,
Bollito/lessato

Portata

Secondo

Difficoltà

Facile

Kcal per persona

496*

* Calorie calcolate da Quadò Editrice Srl (software Easydiet aggiornamento 2007)

Ingredienti

  • 700g salmone fresco a tranci
  • 3 foglie di porro
  • 1 limone
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini Erba Cipollina Liofilizzata CANNAMELA
  • 4 giri Mix Creola Tappomacina CANNAMELA
  • qb sale
  • 1 cucchiaio farina
  • 1 sacchetto forno Cuki

I nostri partner:

Preparazione

1
Lavare le foglie di porro e scottarle in acqua salata per 2 min. Scolare e tamponare con carta da cucina.
2
Allineare le foglie sul piano di lavoro. 
3
Condire il pesce con l’erba cipollina liofilizzata CANNAMELA e l'olio. 
4
Aromatizzare con 4 giri di tappomacina mix creola CANNAMELA e un pizzico di sale.
5
Adagiare ogni trancetto su una foglia di porro.
6
Sovrapporre una sottile fettina di limone e avvolgere nella foglia. 
7
Aprire il sacchetto forno Cuki, inserire la farina, agitarlo per farla aderire alle pareti ed eliminarne l’eccesso.
8
Trasferire il salmone nel sacchetto e chiudere con l’apposito legaccio. 
9
Porre il sacchetto forno Cuki in una pirofila.
10
Infornare a 180° per 20 min. In cottura tagliare uno degli angoli del sacchetto o praticare alcuni fori per lasciare fuoriuscire il vapore.  
11
Servire il salmone guarnito con una fettina di limone.  
12
Per velocizzare l’operazione di preparazione ponete i tranci di salmone, le spezie, le erbe aromatiche e gli altri ingredienti direttamente nel sacchetto già infarinato, poi agitatelo delicatamente facendo attenzione a non romperlo.
E’ possibile cuocere i tranci di salmone anche nel microonde ad una potenza media (1 a 10=6 oppure 540 W) per 10 minuti.