Ricetta

Cotoletta di zucchine e caprino alla curcuma

Porzioni

1 persone

Tempo

30 minuti

Cottura

Fritto

Portata

Piatto unico

Difficoltà

Media

Kcal per persona

1*

* Calorie calcolate da Quadò Editrice Srl (software Easydiet aggiornamento 2007)

I nostri partner:

Preparazione

1
Tagliare le zucchine a rondelle spesse circa 1 cm, salarle e lasciarle sgocciolare per circa 20 minuti. A parte, mescolare il caprino fresco e il parmigiano grattugiato, poi aggiungere la curcuma macinata, il basilico e il pepe bianco. Farcire le fette di zucchina con il composto al caprino ed impanarle, passandole prima nella farina, poi nelle uova sbattute e, alla fine, nel panko o pangrattato.
2
Ridurre la birra con lo scalogno e i semi di cardamomo. Quando il composto risulterà cremoso, aggiungere il miele e passarlo finemente al colino.

3
Bollire le patate in acqua salata, scolarle, sbucciarle e passarle allo schiacciapatate. A parte, ridurre la panna con le stecche di cannella, l’anice stellato e la vaniglia. Quando sarà ridotta più della metà, aggiungervi la purea di patate, mantecando con una spatola a fuoco basso, fino ad ottenere un purè omogeneo. Concludere aggiustando di sale e aromatizzando il purè con una grattugiata di noce moscata, lo zenzero macinato e il pepe nero. Aggiungere poi i pinoli tostati e sminuzzati, l’uvetta precedentemente ammollata in acqua calda e un goccio di rhum.

4

Friggere le cotolette in olio di semi di arachidi a circa 180 gradi, scolarle e salarle. Adagiare le patate speziate sul piatto con la cotoletta. Guarnire con la riduzione di birra, completando con le foglioline di rucola condite con olio e sale.