Ricetta

Zuppa di patate e curry con pasta ai gamberi rossi

Porzioni

4 persone

Tempo

12 minuti

Cottura

In padella

Portata

Piatto unico

Difficoltà

Media

Kcal per persona

12*

* Calorie calcolate da Quadò Editrice Srl (software Easydiet aggiornamento 2007)

I nostri partner:

Preparazione

1

Sedano 120 g

Cipolla 100 g

Patate vecchie 400 g

Miso rosso 20 g

Passata pomodoro 160 g

Scorza parmigiano 32 g

Curry 20 g

Rosmarino

Rosolare la cipolla e il sedano, tagliati finemente, in un tegame con un filo di olio d’oliva, senza farli imbiondire. Aggiungere poi le patate, sbucciate e tagliate finemente, e lasciar rosolare leggermente. Salare leggermente e aggiungere il curry e la scorza di parmigiano, ricoprire di acqua, aggiungere il miso rosso e lasciar stracuocere il tutto molto lentamente. Frullare il tutto aggiungendo un filo di olio precedentemente aromatizzato sul fuoco con il rosmarino e filtrato. Una volta ottenuta una crema omogenea, aggiustare di sale e se necessita a gusto di altro curry.

2

Gamberi rossi 800 g

Sedano 60 g

Carota 50 g

Cipolla 60 g

Brandy 40 ml

Pomodori maturi 120 g

Semi di coriandolo macinati 10 g

Semi di finocchio 2 g

Sbucciare i gamberi rossi e tritare la polpa e conservarla in frigo. A parte preparare il brodo, rosolare gli odori sminuzzati con le carcasse di gamberi compresa la testa, bagnare con il brandy e lasciar evaporare, aggiungere i pomodori tagliati, i semi di coriandolo, i semi di finocchio e ricoprire di acqua fredda e ghiaccio. Lasciar sobbollire per circa 20 minuti, passare il brodo al colino e riportare sul fuoco fino a ridurlo della metà, filtrare infine con un telo di lino.

3

Pasta mista o spaghetti spezzati 400 g

Olio aromatizzato all’aglio e peperoncino

Prezzemolo tritato

Bollire la pasta solo per 4/5 minuti in abbondante acqua salata, scolarli e passarli in un tegame con il brodo di gamberi a bollore e far cucinare la pasta a modo risotto cioè aggiungendo brodo a poco alla volta fino a cottura ultimata, lasciandoli rigorosamente al dente. Aggiungere poi alla fine la polpa sminuzzata di gamberi, il prezzemolo tritato e infine l’olio aromatizzato, mantecare energicamente e servire.

4

Cerfoglio

Olio evo

Curry

5
Versare la crema di patate e curry in una fondina, adagiarvi al centro una mestolata di pasta ai gamberi. Completare con del cerfoglio, un filo di olio evo e una spolverata di curry.