Ricette / Dolce

Panpepato

Difficoltà Media

20 MIN

In forno

8 Porzioni

Ingredienti

  • 50g mandorle spellate
  • 50g nocciole spellate e tostate
  • 50g gherigli di noci
  • 40g pinoli
  • 60g canditi misti (cedro, arancia)
  • 30g uvetta ammollata e strizzata
  • 40g cacao amaro
  • 1 cucchiaino cannella macinata CANNAMELA
  • 2 pizzichi noce moscata CANNAMELA
  • 1 pizzico pepe nero macinato CANNAMELA
  • 160g miele
  • 40g farina
  • Glassa al cioccolato di copertura:
  • 80g cioccolato fondente
  • 20g burro
  • 30g acqua
  • 30g zucchero a velo
  • Inoltre:
  • 1 cucchiaio gelatina di albicocche

Ingredienti

  • 50g mandorle spellate
  • 50g nocciole spellate e tostate
  • 50g gherigli di noci
  • 40g pinoli
  • 60g canditi misti (cedro, arancia)
  • 30g uvetta ammollata e strizzata
  • 40g cacao amaro
  • 1 cucchiaino cannella macinata CANNAMELA
  • 2 pizzichi noce moscata CANNAMELA
  • 1 pizzico pepe nero macinato CANNAMELA
  • 160g miele
  • 40g farina
  • Glassa al cioccolato di copertura:
  • 80g cioccolato fondente
  • 20g burro
  • 30g acqua
  • 30g zucchero a velo
  • Inoltre:
  • 1 cucchiaio gelatina di albicocche

Partners

Preparazione

1

Mescolare la frutta secca tritata ai canditi e all’uvetta.

2

Aggiungere il cacao e profumare con 1 cucchiaino di cannella macinata CANNAMELA. 

3

Aggiungere anche la noce moscata macinata CANNAMELA e il pepe nero macinato CANNAMELA.

4

Amalgamare al composto il miele e la farina necessaria per legare il tutto.

5

Lavorare la massa con le mani e, una volta omogenea, conferirle la forma di una pagnottella. 

6

Porre il panpepato in uno stampo di Ø 18 cm imburrato e infarinato e cuocere a 170° per circa 30 min, o almeno fino a quando la superficie diventi ben scura. 

7

Glassa: fondere il cioccolato con il burro e tenere da parte.

8

Scaldare lo zucchero a velo e l’acqua fino a bollore, interromperlo un attimo e versare il cioccolato fuso con il burro, poi riportare a bollore.  

9

Allontanare subito dal fuoco e sbattere energicamente con le fruste per rendere il composto omogeneo.  

10

Raffreddare a temperatura ambiente, quindi pennellare la superficie del dolce con la gelatina di albicocche e ricoprirlo con la glassa.